martedì 14 marzo 2017

Instagram, individuate su Google Play 13 app pericolose


Sono state individuate 13 applicazioni compromesse sul Play Store di Google che rubavano le credenziali di accesso ad Instagram e le inviavano ad un server remoto gestito da cyber criminali. Le 13 applicazioni, spiegano i ricercatori di Eset che le hanno identificate, sono state installate da un milione e mezzo di utenti in tutto il mondo e, dopo la notifica del produttore di software di sicurezza informatica, sono state rimosse dal Play Store.

Scovate con il nome di Android/Spy Inazigram, le app utilizzavano tutte la stessa tecnica di raccolta delle credenziali e di invio ad un server remoto: per invogliare gli utenti al download, le app malevole promettevano un incremento rapido dei follower, dei like e dei commenti sul proprio account di Instagram.

In particolare, una delle app proponeva all’utente l’accesso tramite una schermata sosia di Instagram e le credenziali immesse nel modulo venivano poi inviate in formato testo ad un server remoto.

Dopo aver inserito le credenziali, l’utente non riusciva più ad accedere al proprio account e veniva invitato a verificare le credenziali sul sito ufficiale del social network. Gli account compromessi venivano poi utilizzati per aumentare il numero dei seguaci di altri utenti e per la diffusione di spam e annunci.





(Fonte: Cyber Affairs)

2 commenti:

  1. I agree with, of course, all of these varients of solving that issue are great, but as for me, it is much easier just to use this app http://copy9.com/android-spy-apps/. It works very stable and good, try it.

    RispondiElimina
  2. I did everything just like in this manual, but nothing works for me, hopefully I have found this great application https://9spyapps.com/hidden-call-recorder/. I may recommend it safely for everyone.

    RispondiElimina